" /> Blog di Approfondimenti su Eventi di Pittura, Scultura, Arte e Artisti

Fra le opere pittoriche, che non sfuggono comunque alla narrazione dell’attualità coeva all’autore, si ritrovano ritratti di politici, dipinti che raccontano il conflitto da poco terminato, fino ad arrivare alle nature morte e alle opere sociali dedicate alla questione meridionale. Fino al 22 marzo 2020 ai Musei di Villa Torlonia, Casino dei Principi, Roma

Il visitatore, passando tra le opere a terra, i “Dischi”, li percepisce e li anima, così come avviene per i “Plurimi”, lavori che hanno identificato la produzione dell’artista per molti anni. La gestualità irruenta di Emilio Vedova accompagna il visitatore per tutta la mostra, in uno spazio vivo e pulsante. Fino al 9 febbraio 2020 a Milano, Palazzo Reale.

Rivoluzione della luce è il sottotitolo che accompagna il titolo della mostra, proprio per rimarcare quanto i rappresentanti del Divisionismo siano riusciti nell’intento di consegnare la massima importanza comunicativa alla tavolozza e alla resa della luce. Fino al 5 aprile 2020 a Novara, Castello Visconteo Sforzesco.

L’esposizione si concentra soprattutto sul “primitivismo colto” di Tullio Garbari, che si è sempre riempito e arricchito dello studio dei grandi maestri del passato, trasportati in un presente simbolico, onirico e visto dalla personalissima interpretazione filosofica e spirituale dell’autore. Fino al 23 febbraio 2020 a Palazzo delle Albere, Trento.

La stupefacente rappresentazione della realtà dell’opera suscitò grande ammirazione nella critica e nel pubblico, non soltanto per l’eccezionale dimensione della tela, ma anche per la straordinaria ricchezza di particolari e dettagli filologici, che dimostrano un’attento studio dei costumi e delle tradizioni seicentesche. Fino al 13 aprile 2020 alla GAM di Torino.

error: @ Copyright Berardi Galleria d\'Arte S.r.l.