Vittorio Bussolino

Vittorio Bussolino. Abbeverata al Tramonto - Tecnica: Olio su tela, 98 x 138 cm
Abbeverata al Tramonto. Tecnica: Olio su tela

Biografia

Vittorio Bussolino (Torino, 1853-1922) pratica la pittura di paesaggio esclusivamente da dilettante. Si forma comunque all’Accademia Albertina di Torino, dove riceve i fondamentali insegnamenti di Antonio Fontanesi (1818-1882).

Con il passare degli anni, Bussolino diventerà amico del maestro, suo collezionista e suo più longevo seguace. Perché per lungo tempo l’artista si esprimerà nella pittura di paesaggio reinterpretando quasi esclusivamente il linguaggio di Fontanesi.

I toni lirici

Pochi sviluppi personali, infatti, apporterà alla sua espressione artistica, tutta giocata sui toni lirici e sul verismo ereditato dal maestro. Anche dopo la morte di Fontanesi e per molti altri anni, Vittorio Bussolino può essere considerato quasi come un imitatore del suo stile, a tratti, dunque, anche poco originale e fuori dagli sviluppi artistici a lui contemporanei.

Il carattere fontanesiano dei paesaggi si riflette nell’attento studio della luce, nel calibrato accostamento dei colori, nell’emozionante visione della natura. Non è un caso, quindi, che nelle liriche vedute di Bussolino ci sia anche traccia degli stilemi della Scuola di Barbizon.

Vittorio Bussolino esordisce alla Promotrice torinese del 1872 e vi espone regolarmente fino al 1913, mentre alle mostre del Circolo degli Artisti partecipa del 1877 al 1920. Continua a dipingere da dilettante, mentre svolge l’attività di impiegato comunale fino agli anni Venti. Muore a Torino nel 1922.

Vittorio Bussolino: la forte influenza di Antonio Fontanesi

Fontanesi rimane un faro, un modello da imitare per tutta la carriera dilettantistica di Vittorio Bussolino. Esordisce nel 1872 a Torino con Boscaglia, seguito poi nel 1873 e ’74 da Ottobre lungo la Dora e Sole d’inverno. Già in queste prime prove si nota l’influenza del maestro.

Un leggero idealismo di matrice romantica pervade il paesaggio, accompagnato però da uno spiccato naturalismo aggiornato alle istanze europee. Inoltre ritorna l’importanza delle notazioni temporali: la ciclicità delle stagioni o, più semplicemente, i vari momenti della giornata sono cambiamenti atmosferici costantemente studiati da Fontanesi.
Così avviene anche per Bussolino in dipinti quali Il mattino, esposto nel 1876 a Genova o Ottobre del 1878.

Le mostre a Torino

All’Esposizione di Torino del 1880 Vittorio Bussolino presenta Campagna mesta, Foresta e lo studio dal vero Cascinale. A quella del 1886 Pomeriggio, mentre nel 1890 Campagna bassa, Rive di Stura e Il prato. In queste opere c’è sempre la persistente presenza di Fontanesi, con la sua sapiente ed emozionante rappresentazione della natura, del suo clima, delle sue calde luci.

Nel 1897 espone sempre a Torino Tramonto e Rive del Po e ancora, nel 1898 Ricordo di Venezia. Note dolci e liriche giungono fino ai paesaggi presentati negli ultimi anni come Le cascinette, Novembre e Presso Mirafiori, conservata al Museo Civico di Torino.

Quotazioni Vittorio Bussolino

Che Valore hanno i suoi dipinti?

Fatti guidare dai nostri consulenti storici dell’arte per una Stima gratuita della tua opera di Vittorio Bussolino.

Contattaci subito sia caricando le immagini dell’opera direttamente nel form sottostante, oppure utilizzando i metodi di contatto che trovi in alto.

Offriamo una stima dei nostri esperti in meno di 24 ore, grazie alla nostra lunga esperienza nel settore. Acquistiamo Opere di questo Pittore.

Inviaci le foto dell’opera con rispettive misure, della firma ed anche del retro; è indispensabile per avere una stima accurata.

 

 

Corrente Artistica:

Hai un'opera di Vittorio Bussolino e vuoi venderla?

Risposte anche in 24 ore.

Chiedi una valutazione gratuita, professionale e veloce usando il modulo sottostante, oppure usando i contatti in alto.

Instruzioni: allegare tramite il seguente modulo foto nitide e dettagliate (anche del retro e della firma).

Indicare inoltre nel campo "messaggio" le misure dell'opera.

Non trattiamo stampe e litografie.

    Informazioni di contatto


    Messaggio

    Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/2003.

    error: © Copyright Berardi Galleria d\'Arte S.r.l.